Écoles

Giornata pausa latte

back to top
Écoles

Giornata pausa latte

Swissmilk organizza, una volta l’anno, la Giornata della pausa latte, alla quale partecipano oltre 325’000 bambini e ragazzi in età scolastica.

Giornata della pausa latte

La "Giornata della pausa latte" continua a essere di grande attualità. Il sovrappeso e un’alimentazione sbagliata già nella prima infanzia e anche durante l’adolescenza sono fenomeni sempre più preoccupanti. Per questa ragione, giovedì 29 ottobre 2020 il latte tornerà a presentarsi come uno spuntino variato e una sana alternativa a bevande zuccherate e snack. Swissmilk e l’USDCR, l’Unione svizzera delle donne contadine e rurali, che organizzano l’operazione a livello nazionale, si impegnano fianco a fianco per promuovere un’alimentazione sana; durante la Giornata della pausa latte invitano, in particolare, a riflettere sugli spuntini della ricreazione.

Le risposte alle domande più frequenti sulla Giornata della pausa latte e il coronavirus

Quali regole di sicurezza adottare in occasione della Giornata della pausa latte?
Le regole di sicurezza variano da una sede scolastica all’altra. Conviene quindi chiarire la situazione prendendo direttamente contatto con la direzione e organizzare la Giornata della pausa latte in funzione delle regole in vigore nella rispettiva sede scolastica.

Se persone esterne non hanno diritto di accedere al perimetro della sede scolastica, come fare per organizzare comunque la Giornata della pausa latte?
Anche in tal caso la migliore soluzione è prendere contatto con la direzione e discutere le eventuali altre possibilità, ad esempio affidare la distribuzione di latte ad alcuni docenti oppure a una classe. Un’altra possibilità è acquistare cartoncini di latte individuali (2 dl o 2½ dl) e consegnarli al docente, che li distribuirà poi ai suoi allievi.

Il latte non può essere servito a partire da un contenitore unico. Esistono alternative?
Si possono acquistare cartoncini individuali (2 dl o 2½ dl), da distribuire in seguito agli allievi.

Quali misure igieniche devono essere osservate?
Per la Giornata della pausa latte 2020, le persone responsabili della distribuzione di latte e i loro aiutanti sono tenuti a indossare la mascherina e i guanti. Inoltre, prima di iniziare la distribuzione il ripiano di lavoro va accuratamente disinfettato. La invitiamo a consultare anche la versione aggiornata delle raccomandazioni emanate dall’Ufficio federale della sanità pubblica. Se possibile, organizzare la distribuzione di latte una classe dopo l’altra.

Modulo d’ordinazione e  informazioni sulla Giornata pausa latte 2020

Proposte per i docenti

Tutto il materiale didattico è stato elaborato con l’aiuto di persone esperte in pedagogia e didattica. È adatto a diverse forme di lezione (ad es. progetti, lavori individuali o lavori di gruppo).

Des dix heures sains simple et rapide

P'tits déj et récrés

Affiche Dix-heures

Dispense pronte in un battibaleno

Sta preparando una lezione di lingua, di matematica, di scienze dell’ambiente o di un’altra disciplina? Desidera che gli spuntini che i suoi allievi mangiano a ricreazione siano sani e appetitosi? Sta cercando una piccola attività introduttiva, un esercizio di concentrazione o un simpatico lavoretto manuale? Queste dispense fanno al caso suo: versatili e adatte a qualsiasi situazione.

Ricette

Per ossa forti e testoline intelligenti

Il latte è uno spuntino pratico, ricco di calcio e vitamine. Fa bene al corpo in generale e, inoltre, dà al cervello e al sistema nervoso tutte le sostanze necessarie per potersi concentrare durante le ore di studio. Per le bambine e i bambini, un’alimentazione sana è indispensabile. Così avranno tutta l’energia che ci vuole per la scuola e il gioco. Quotidianamente dovrebbero mangiare 3 porzioni di latticini, ad esempio 1 bicchiere di latte, 1 vasetto di yogurt e un pezzo di formaggio. Una regola che vale anche per le persone adulte!

Occorre aiuto?

Daniela Carrera

Fondazione Pausa Latte
Telefono: 031 359 57 52