Medienmitteilung – Swissmilk Milchmarketing

Swissmilk e Lovely cercano la classe svizzera più creativaQuale sarà il più votato tra i car­tel­lo­ni creati nelle scuole per la Giornata del latte?

28.03.2012 – Il grande concorso Swissmilk per il miglior cartellone ha sollevato moltissimo interesse: da inizio marzo, in tutte le regioni linguistiche della Svizzera ben 70 classi stanno lavorando con passione a un manifesto pubblicitario per la Giornata del Latte. Tutte le loro creazioni saranno pubblicate dal 12 al 25 aprile 2012 sul sito internet www.swissmilk.ch/giornatadellatte, dove chi lo desidera potrà esprimere le sue preferenze. Le tre classi più votate riceveranno un bel contributo finanziario per la loro cassa comune. La cerimonia di premiazione si svolgerà a Berna, a fine aprile 2012, in occasione della Giornata del latte.

Da Basilea a Lugano, da Vésenaz al Liechtenstein, durante i corsi di disegno non si parla più che di latte! Le allieve e gli allievi di una settantina di classi del secondo ciclo elementare e della scuola media stanno infatti preparando manifesti pubblicitari di grande formato (F12: 1280 x 2685 mm), dedicati alla Giornata del Latte. In questo modo si occupano con creatività dei vari aspetti legati alla produzione e al consumo di questo alimento, ad esempio: da dove viene esattamente il latte? Qual è il suo ruolo in un’alimentazione sana, a qualsiasi età? Molte classi hanno colto l’occasione di un workshop appositamente organizzato da Swissmilk, e hanno ricevuto nelle loro sedi un grafico professionista che ha svelato loro qualche interessante segreto del mestiere.

Il latte: un tema affascinante
"Il gran numero di allieve e allievi che partecipano al nostro concorso per il miglior cartellone è già, di per sé, un solido argomento a favore del latte": Albert Rösti, direttore dell’organizzazione dei Produttori Svizzeri di Latte PSL, commenta così l’elevato numero di iscritti. "È evidente che molti bambini e adolescenti considerano il latte non solo una bevanda saporita, che dà forza, aiuta a restare in forma e favorisce l’elasticità mentale, ma pure un tema appassionante, molto interessante da affrontare anche in una prospettiva artistica".

Il pubblico deciderà online quali saranno i tre soggetti più votati
Swissmilk ha chiesto alla Società generale d’affissioni SGA di esporre i vari cartelloni nelle immediate vicinanze delle rispettive sedi scolastiche. Una selezione di tutte le creazioni che prenderanno parte al concorso verrà anche pubblicata nella stampa. Quale sarà il cartellone più bello, più colorato, più azzeccato o più divertente? Il grande pubblico potrà dire la sua, selezionando i 3 soggetti migliori mediante un voto sul sito internet www.swissmilk.ch/giornatadellatte (solo in teddesco), dal 12 al 24 aprile 2012. L’ordine d’arrivo definitivo dei primi tre sarà invece deciso da una giuria di esperti. La premiazione avrà luogo il 28 aprile 2012 a Berna, in occasione della Giornata del latte. Le prime tre classi riceveranno un bel contributo finanziario per la loro cassa comune. Il premio principale ammonta a 5 000 franchi.

Tutti sul podio
In realtà, tutte le classi partecipanti potranno considerarsi un poco vincitrici, poiché avranno appreso, divertendosi, come si crea un cartellone. Swissmilk, inoltre, le ringrazierà di aver aderito all’iniziativa invitandole gratuitamente alla Giornata del latte, a Berna, dove le attende con un brunch e un concerto, che fungeranno da cornice alla premiazione ufficiale.

Da scaricare

Passione e creatività: le allieve e gli allievi di 7/8a della scuola di Vésenaz alle prese con il loro cartellone.

La Federazione dei PSL – una presenza efficace a favore del latte svizzero
L’organizzazione dei Produttori Svizzeri di Latte PSL tutela gli interessi politici, economici e sociali dell’intero settore lattiero svizzero. Si impegna su tutti i fronti affinché i circa 25'000 produttori di latte attivi in Svizzera siano remunerati nel giusto modo e possano guardare al futuro con buone prospettive professionali. Con l’efficace marketing di base Swissmilk, consolida l’immagine positiva del latte presso la popolazione, ne spiega l’importanza nutritiva e suggerisce gli innumerevoli modi con cui si può consumare. Obiettivo della Federazione dei PSL è far sì che il settore lattiero mantenga la sua importante posizione nell’economia svizzera e il latte resti anche in futuro un importante alimento di base.

In­for­ma­zio­ni:

Daniele Garofalo
Direttore progetto Giornata del latte
Telefono 031 359 57 80
E-Maildaniele.garofalo@swissmilk.ch

Weiterempfehlen
Drucken