Medienmitteilung – Swissmilk Milchmarketing

La Giornata del latte non è mai stata così giovane e colorataLa classe più creativa della Svizzera viene da Gordola Ticino.

28.04.2012 – Swissmilk ha celebrato oggi la Giornata del latte in più di 80 località di tutto il paese, accogliendo ben 85’000 visitatrici e visitatori. A Berna i festeggiamenti hanno avuto un carattere particolarmente giovane e colorato, anche grazie al cantautore losannese Bastian Baker, la “rivelazione dell’anno” degli ultimi Swiss Music Award, che ha offerto al pubblico unostupendo concerto gratuito. Sul palco, prima di lui, sono salite le classi giunte ai primi tre posti del concorso per il miglior cartellone pubblicitario. Le allieve e gli allievi dellaterza scuola media di Gordola sono riusciti a imporsi su tutti gli altri concorrenti con il loro cartellone intitolato ”Latte”. Potranno ora considerarsi a buon diritto la ‘classe più creativa della Svizzera’.

Le allieve e gli allievi della7c della terza scuola media di Gordola hanno vinto, con il loro cartellone intitolato ”Latte” il grande concorso indetto da Swissmilk. Sono riusciti a imporsi contro una settantina di altre agguerritissime classi e possono oramai fregiarsi del titolo di ‘classe più creativa della Svizzera’. "Il loro cartellone è veramente singolare, tanto esteticamente quanto a livello di contenuto", spiega Peter Gfeller, presidente della federazione dei Produttori Svizzeri di Latte, che oggi, sull’affollata Waisenhausplatz di Berna, ha avuto il piacere di consegnare alle allieve e agli allievi di Gordolauno chèque di 5’000 franchi destinato alla loro cassa comune.
Con il cartellone intitolato ”facebook-like”, gli allievi di 7c della scuola di Berna-Munzinger si sono aggiudicati il secondo posto: a loro va il premio di 2’000 franchi. Al terzo posto è giunta la classe di quinta della scuola elementare di Oberwil-Lieli, con il cartellone intitolato ”Milch. Was die Welt braucht!”, che ha ricevuto il premio di 1'000 franchi. Queste tre creazioni sono state le più gettonate dal pubblico durante la votazione online aperta a tutti, mentre l’ordine d’arrivo definitivo è stato deciso da una giuria di esperti riunita per l’occasione.
 
Bastian Baker incanta la Waisenhausplatz
Dopo la cerimonia di premiazione, il giovane cantautore losannese Bastian Baker, la “rivelazione dell’anno” agli ultimi Swiss Music Awards, è salito sul palco per offrire un concerto gratis. La Waisenhausplatz, affollatissima, è rimasta incantata dalle sue coinvolgenti melodie, soprattutto "Tomorrow May Not Be Better" e "Lucky". Gli oltre 800 allievi giunti a Berna per la premiazione del concorso hanno potuto seguire l’esibizione di Bastian Baker e del suo gruppo dalle primissime file, riservate per loro.
 
Grazie alla presenza di Bastian Baker ma soprattutto delle centinaia di ragazze e ragazzi provenienti da ogni regione del paese, nella sua versione bernese la Giornata del latte si è rivelata più giovane e colorata che mai. Peter Gfeller è veramente soddisfatto: "oggi molti di loro hanno potuto scoprire o riscoprire, in un quadro vivace e stimolante, il drink più buono e naturale che esista".
 
Giornata del latte in più di 80 località
Più di 85’000 visitatrici e visitatori hanno festeggiato assieme a Swissmilk l’annuale Giornata del latte. In diverse città (Basilea, Ginevra, Berna, Losanna, Lucerna, San Gallo, Winterthur e Zurigo) Swissmilk ha accolto i passanti nei suoi stand, offrendo loro bicchieri di latte e frullati gratuiti, invitandoli ad accarezzare i simpatici vitellini oppure a partecipare ai concorsi di mungitura e ai quiz a premi. Come premio principale, Swissmilk ha messo in palio per tre volte l’affitto annuale di una mucca. Quest’estate, i vincitori potranno recarsi in visita sull’alpe della "loro" mucca e riceveranno ben 30 kg del formaggio lì prodotto.
 
In più di 80 località di tutto il paese, inoltre, le organizzazioni di giovani allevatori e altre associazioni partner dei Produttori Svizzeri di Latte PSL hanno animato momenti divertenti e istruttivi di contatto con il pubblico sul tema latte.
 
Le interessa un servizio sulle classi vincitrici di Gordola, Berna e Oberwil-Lieli?
Le tre classi premiate oggi a Berna in occasione della Giornata del latte provengono da Gordola, Berna e Oberwil-Lieli. Sono volentieri a disposizione dei giornalisti per informazioni e reportage.
Daniele Garofalo, direttore di progetto Giornata del latte (tel: 031 359 57 80 e 079 855 63 39), sarà lieto di comunicarle i nomi e i recapiti dei docenti responsabili.

Da scaricare

Grande concorso per il miglior cartellone: i primi tre classificati

Grande concorso per il miglior cartellone: la cerimonia di premiazione

Immagini della giornata del latte

Il concerto gratuito di Bastian Baker: le immagini più belle

Forti, in forma e svegli: con il latte
Il latte è sano, e quindi molto importante per l’alimentazione equilibrata di bambini e adulti. Non solo rafforza le ossa, ma aumenta il benessere fisico, favorisce l’elasticità mentale e aiuta a restare in forma. La regola di base è semplicissima: tre porzioni giornaliere di latte o latticini. Ad esempio 1 bicchiere di latte, 1 vasetto di yogurt e 1 pezzo di formaggio.

 

In­for­ma­zio­ni:

Barbara Paulsen Gysin
direttrice PR
Telefono 031 359 57 51 / 079 262 15 13
barbara.paulsen@swissmilk.ch

Roger Gut
direttore Events & Ristorazione
Telefono 031 359 57 78 / 079 799 10 01
roger.gut@swissmilk.ch

Weiterempfehlen
Drucken